LA SEDIA CHE CAMBIA VITA

Cosa possiamo fare con una vecchia sedia che non utilizziamo più? Solo perché vecchia e malconcia, magari anche un pò rotta, non bisogna pensare subito alla cosa che ci sembra più facile da fare e cioè di sbarazzarci dell’oggetto in questione. Valutiamo di non gettarla subito nel cassonetto, diamogli nuova vita, arredando i diversi ambienti di casa.

Con il riciclo le sedute possono diventare appendini, fioriere, cornici e tanto altro, diamo spazio alla creatività. Di seguito vi mostrerò alcune idee semplici e originali per recuperare una sedia, data oramai per spacciata, ma ben vengano altre idee. La seduta può essere recuperata tutta o in parte, dipende dalle condizioni in qui si trova.

La nuova vita della sedia è adattabile in diversi ambienti di casa. Possiamo trasformarla in portasciugamani con piccolo ripiano per i prodotti da bagno, un porta strofinacci con mensola porta spezie in cucina, una bacheca o diventare un tavolino. Non mettiamo limiti alle possibili nuove funzioni.

Un’ interpretazione diversa dell’utilizzo della sedia, al di fuori dell’ambiente casa, è inserirla nell’allestimento di un negozio, come stand per gli abiti. Per l’esterno, la seduta viene inglobata dal verde, è un’ottima soluzione per realizzare un terrazzino o giardino accogliente.

Abbiamo tante opportunità per dare nuova linfa alle sedute che vengono messe da parte. Proviamo a dare una possibilità alle nostre vecchie sedie in disuso, con una bella spolverata e iniziamo.


LASCIAMOCI ISPIRARE