LA BORSA DINAMICA

Sono sempre alla ricerca di designer e di oggetti, attenti alla sostenibilità ambientale, che non dimentichino però la parte creativa nel progetto. Da poco, ho scoperto la borsa-zaino, del marchio tedesco Notabag, nata, principalmente da un’esigenza personale dell’ideatore, Adnan Alicusic.

Andare in bici in città con le borse della spesa non è comodissimo, anche un pò pericoloso, quindi cerca una soluzione al suo problema e con una sua amica stilista, Ilaria Gregianin, creano una borsa, adatta soprattutto per chi va in bicicletta. Dopo diversi prototipi, sono arrivati al modello finale, nasce così l’ibrido borsa-zaino, la shopper che si trasforma, in un pratico e comodo zainetto da indossare.

Una soluzione comoda da portare con se, disponibile in diversi colori e fantasie. All’interno, c’è una tasca che può contenere le chiavi o il portafoglio e dove il sacchetto, può essere ripiegato quando non viene utilizzato. Realizzata in cotone e nylon riciclato, è resistente all’acqua e facilmente lavabile.

Attualmente sono innamorata di questa borsa, e della sua capacità di essere dinamica, pronta per diventare qualcos’altro. Trovo che sia una soluzione semplice e pratica, utile per fare la spesa, andare in gita o al mare.

Diamo inizio alla nostra avventura!